Sul Basilicata Social Forum


Premesso che:

- nell'inchiesta di Cosenza che ha portato all'arresto di numerosi esponenti meridionali del social forum viene dato grande rilievo alle giornate organizzate dal Basilicata Social Forum del 26, 27 e 28 aprile del 2002 a Potenza;

- a queste giornate si attribuisce una particolare rilevanza, nel quadro della costruzione di una rete meridionale orientata all'eversione, mentre consta ai più che esse siano state una straordinaria occasione di dibattito politico sull'uso di risorse primarie a cominciare da quella dell'acqua, a cui è stata dedicata una manifestazione pubblica a Matera;

- sono indicati come collegamenti di Francesco Cirillo dirigenti di primo piano dei Ds e di Rifondazione comunista, solo perché in quanto tra gli organizzatori delle giornate di aprile hanno avuto con lui conversazioni e contatti

chiede di sapere:

quale particolare significato, al di là della contestazione di singoli e specifici reati, il governo dà agli appuntamenti dei Social Forum nelle singole realtà meridionali e in generale del paese;

come intende tutelare – fatta salva l'autonomia della magistratura inquirente – le prerogative relative alla tutela delle libertà personali di singoli cittadini nonché esponenti politici delle forze di opposizione.

Sen. Piero Di Siena

27.11.2002

   
 
         
Copyright © Piero Di Siena.net 2005 | best view 800x600 | webmaster | Aggiungi il sito ai tuoi Preferiti | contatt@mi | credits
Melfi l'Unità il manifesto liberazione emergency.it critica marxista