Sugli italiani in Argentina


Ai Ministri del Lavoro e delle Politiche Sociali e degli Affari Esteri.

Premesso che:

con le disposizioni dell'articolo 38 della legge finanziaria 2002 sono stati elevati i livelli delle maggiorazioni sociali dei trattamenti pensionistici, a decorrere dal 1º gennaio 2002 e con circolare INPS del 16 gennaio 2002 si precisa che l'adeguamento riguarda anche i percettori di pensioni italiane residenti all'estero e in possesso di cittadinanza italiana;

nella stessa circolare si rinviava, per queste categorie di pensionati, a "ulteriori comunicazioni";

la situazione economico-sociale in Argentina è quella a tutti nota e si riflette pesantemente sulle condizioni di vita dei nostri connazionali con redditi minimi,

si chiede di sapere

se non si ravvisino le condizioni per attivare le procedure più sollecite affinché gli aumenti previsti per gli aventi diritto che risiedono in un Paese in condizioni così drammatiche come quelle in cui si trova l'Argentina, siano concessi in tempi rapidi.

Sen. Piero Di Siena

31.01.2002

   
 
         
Copyright © Piero Di Siena.net 2005 | best view 800x600 | webmaster | Aggiungi il sito ai tuoi Preferiti | contatt@mi | credits
Melfi l'Unità il manifesto liberazione emergency.it critica marxista