Sulla crisi della Thermal Ceramics


Al Ministro delle attività produttive

Considerato

Che la Società Thermal Ceramics Italiana, operante nella Zona Industriale Valle di Vitalba (ex Fibertek), ad Atella in provincia di Potenza, ha manifestato il proposito di cessare l’attività produttiva nei prossimi mesi;

che la scelta avrebbe gravi ripercussioni sui livelli occupazionali dell’intera area produttiva del Vulture-Melfese;

Si chiede di sapere

Se il Ministero in questione non ritenga di dover intervenire urgentemente presso i vertici della Società per invitarli a recedere dal proposito di chiusura;

se non si ritenga inoltre di dover promuovere un tavolo negoziale fra la Società, le rappresentanze sindacali e le Autonomie Locali al fine di salvaguardare non solo la posizione dei lavoratori riguardati, ma lo stesso destino del distretto industriale del Vulture-melfese, investito in questo periodo da tutta una serie di chiusure e dismissioni di attività produttive.

Sen. Piero Di Siena

27.01.2005

   
 
         
Copyright © Piero Di Siena.net 2005 | best view 800x600 | webmaster | Aggiungi il sito ai tuoi Preferiti | contatt@mi | credits
Melfi l'Unità il manifesto liberazione emergency.it critica marxista