Afghanistan, bene D'Alema su Enduring Freedom

Comunicato Stampa, 25 luglio 2007


"Le dichiarazioni del ministro degli Esteri D'Alema sulla necessita' di mettere fine a Enduring Freedom in Afghanistan, in quanto nella sovrapposizione alla missione Isaf causa delle vittime civili sempre piu' numerose, confermano un orientamento positivo della politica estera italiana sulla questione afgana". A sottolinearlo sono i senatori di Sinistra democratica Giorgio Mele, Silvana Pisa e Piero di Siena.

Insistono i tre senatori: "Dimostrano anche quanto fondate fossero le richieste di una svolta in Afghanistan, avanzate da 45 senatori della sinistra in una lettera aperta al governo e strumentalizzate in maniera maldestra dalla Lega nel dibattito di ieri al Senato". Concludono Mele, Pisa e Di Siena: "In questa prospettiva ribadiamo la nostra opinione che anche per la missione Isaf e' necessaria una svolta, in quanto essa dovrebbe essere collocata sotto la potesta' diretta delle Nazioni Unite per poter svolgere appieno un'iniziativa atta a ristabilire la pace".


Comunicato Stampa, 25 luglio 2007
   
 
         
Copyright © Piero Di Siena.net 2005 | best view 800x600 | webmaster | Aggiungi il sito ai tuoi Preferiti | contatt@mi | credits
Melfi liberazione emergency.it critica marxista