FIAT Melfi, trattativa e confronto portino a risultati concreti

"Il fatto che l'assemblea dei lavoratori della Fiat di Melfi abbia approvato all'unanimità la proposta della Fiom di sospendere i blocchi di fronte all'apertura del negoziato, dimostra indirettamente quanto menzognera fosse la ricostruzione fatta dal governo, sia alla Camera che al Senato, degli incidenti avvenuti lunedì scorso ai cancelli della SATA.

"Dove sono i violenti e i facinorosi di cui ha parlato il governo? E' del tutto evidente che ci troviamo di fronte a lavoratori il cui unico obiettivo è stato quello di venire trattati come interlocutori dotati di diritti e di dignità.

Ora, è importante che nella trattativa si conquistino risultati significativi. E, soprattutto, che un eventuale accordo sia sottoposto al voto dei lavoratori, così come è avvenuto per la sospensione dei blocchi. Se questo avverrà, da Melfi potrebbe partire una nuova stagione delle relazioni industriali".

29.04.2004

   
 
         
Copyright © Piero Di Siena.net 2005 | best view 800x600 | webmaster | Aggiungi il sito ai tuoi Preferiti | contatt@mi | credits
Melfi l'Unità il manifesto liberazione emergency.it critica marxista