Terrorismo: fermezza e vigilanza

Comunicato Stampa, 6 novembre 2007

"Stroncare sul nascere ogni manifestazione che inneggi direttamente o indirettamente al terrorismo è ciò che bisogna chiedere alle forze dell'ordine dopo l'apparizione dei simboli delle Brigate Rosse sui muri delle sedi di Potenza di Cgil, Cisl e Uil”, dichiara il sen. di Sinistra Democratica Piero Di Siena.
“Da parte delle istituzioni e delle forze politiche bisogna evitare ogni sottovalutazione perché è evidente che la sola ostentazione della cultura e dei simboli del terrorismo costituiscono una minaccia alla convivenza civile”.
“E' probabile, continua Di Siena, anche che ci sia chi vuol pescare nel torbido e creare ad arte un collegamento tra queste manifestazioni e l'inchiesta giudiziaria aperta su lavoratori della Fiat di Melfi. Da parte di tutte le forze democratiche lucane, conclude il senatore di SD, questo è il momento dell'equilibrio, della fermezza e della vigilanza".

Comunicato Stampa, 6 novembre 2007

   
 
         
Copyright © Piero Di Siena.net 2005 | best view 800x600 | webmaster | Aggiungi il sito ai tuoi Preferiti | contatt@mi | credits
Melfi l'Unità il manifesto liberazione emergency.it critica marxista