Legge elettorale, la sinistra trovi una posizione comune

Comunicato Stampa 14 dicembre 2007

Roma, 14 dic. - "Un comitato di giuristi sostenitori del
modello tedesco per la riforma elettorale prendera' un'iniziativa
rivolta alle forze della sinistra affinche' nella discussione in
corso si assuma una posizione comune ispirata al principio di
rappresentanza". Lo dice Piero Di Siena, presidente
dell'Associazione per il Rinnovamento della Sinistra e senatore
di Sinistra democratica.
E' questa, spiega infatti in una nota, la proposta uscita
dall'incontro promosso oggi dall'Associazione per il Rinnovamento
della Sinistra, aperto da Giuseppe Chiarante e concluso da Aldo
Tortorella, a cui hanno partecipato tra gli altri Maria Luisa
Boccia, Alfonso Gianni, Franco Russo, Massimo Villone, Raniero La
Valle, Gianni Ferrara, Domenico Gallo e Cesare Salvi.
Nel corso della discussione, ammette Di Siena, "sono emerse le
forti differenze sul piano della conduzione parlamentare presenti
all'interno della sinistra come anche la necessita' che il nuovo
soggetto politico, la cui costituzione e' stata annunciata con
grande enfasi all'Assemblea generale della Sinistra e degli
ecologisti dell'8 e 9 dicembre scorsi, vada al confronto con le
altre forze politiche con una posizione comune".

Comunicato Stampa 14 dicembre 2007

   
 
         
Copyright © Piero Di Siena.net 2005 | best view 800x600 | webmaster | Aggiungi il sito ai tuoi Preferiti | contatt@mi | credits
Melfi l'Unità il manifesto liberazione emergency.it critica marxista