Scanzano, No alle scorie nucleari

Dichiarazione dei Sen. Di Siena, Ayala, Covielo, D'andrea e Gruosso

"La decisione del consiglio dei ministri di individuare nell'area del comune di Scanzano Jonico e in Basilicata il sito dove istituire il deposito nazionale delle scorie nucleari ha dell'incredibile. Se vi è una zona nella quale questa scelta è priva di ogni giustificazione, per la vocazione agricola e turistica di quel territorio, questa è proprio quella individuata dal governo.

Si tratta di un ennesimo "regalo" che il governo Berlusconi fa al Mezzogiorno e a una regione, la Basilicata, che ha dimostrato di saper non piegare la testa alla prepotenza della destra italiana. Metteremo in atto tutte le iniziative parlamentari per cercare di far rimangiare al governo questa scellerata decisione e daremo tutto il sostegno politico necessario alla prevedibile mobilitazione delle popolazioni locali".

13.11.2003

   
 
         
Copyright © Piero Di Siena.net 2005 | best view 800x600 | webmaster | Aggiungi il sito ai tuoi Preferiti | contatt@mi | credits
Melfi l'Unità il manifesto liberazione emergency.it critica marxista