Metalmeccanici, piattaforma unitaria segnale importante

"L’intesa raggiunta da Fim, Fiom e Uilm su una piattaforma unitaria per il rinnovo del contratto dei metalmeccanici è un segnale importante che fa ben sperare su una nuova stagione di unità tra i sindacati confederali e tra i lavoratori italiani".

Lo ha dichiarato il senatore Piero Di Siena, della sinistra Ds.

"In questo risultato si riconoscono anche effetti – ha aggiunto – dell’onda lunga della vittoriosa vertenza alla Fiat di Melfi avvenuta la primavera scorsa, quando la determinazione e la compostezza della lotta voluta dai lavoratori dello stabilimento lucano sono riusciti a trasformare una battaglia nata all’insegna di una forte contrapposizione tra i sindacati di categoria, in un accordo unitario corrispondente alle aspettative della gran maggioranza dei lavoratori. A partire da allora una categoria che aveva dovuto subire le lacerazioni di un accordo separato sul contratto ha saputo ritrovare le vie dell’unità.

Si tratta – ha concluso Di Siena – di un avvenimento importante non solo per i rapporti tra i sindacati ma anche per quelli tra il mond o del lavoro e politica democratica".

11.01.2005

   
 
         
Copyright © Piero Di Siena.net 2005 | best view 800x600 | webmaster | Aggiungi il sito ai tuoi Preferiti | contatt@mi | credits
Melfi l'Unità il manifesto liberazione emergency.it critica marxista