Finanziaria
Soddisfazione per reintroduzione
credito d'imposta automatico per il Mezzogiorno

Comunicato Stampa, 13 novembre 2007

Il sen. Piero Di Siena, senatore di Sinistra Democratica, esprime soddisfazione per l’approvazione da parte dell’Aula del Senato dell’articolo 69-bis che prevede il credito d’imposta alle imprese che nel 2008 incrementino il numero dei lavoratori a tempo indeterminato per le regioni del Mezzogiorno.

“L’articolo approvato oggi dall’Aula del Senato, impegnata in centinaia di votazioni sulla finanziaria, introduce per le regioni del Mezzogiorno uno sgravio di imposta automatico per le assunzioni a tempo indeterminato differenziato per sesso senza limite di età (416 euro per le lavoratrici e 333 euro per i lavoratori).
L’incentivo viene concesso a patto che le aziende siano in regola con le norme in materia di sicurezza, che non abbiano proceduto a licenziamenti nel periodo immediatamente precedente e si impegnino a conservare i posti di lavoro creati almeno per tre anni.
Con l’approvazione di questa norma, introdotta per la prima volta nella finanziaria del 2001 dall’allora Ministro del Lavoro Cesare Salvi e cancellata dal Governo Berlusconi, conclude Di Siena, al Sud si potranno assumere migliaia di lavoratori e di lavoratrici senza limite di età”.


Comunicato Stampa, 13 novembre 2007

   
 
         
Copyright © Piero Di Siena.net 2005 | best view 800x600 | webmaster | Aggiungi il sito ai tuoi Preferiti | contatt@mi | credits
Melfi l'Unità il manifesto liberazione emergency.it critica marxista