Elettrodotto, la polizia non doveva caricare

"Non si può rispondere alla legittima protesta dei cittadini di Rapolla contro il completamento dell'elettrodotto che mette a repentaglio la loro salute, con l'uso de lla forza da parte delle autorità di polizia.

E' quello che purtroppo è avvenuto nella notte tra il 4 e il 5 marzo.

Ho chiesto che il Ministro dell'Interno intervenga rapidamente per mettere fine a reazioni sproporzionate da parte delle forze di polizia che possano essere causa di una grave turbativa dell'ordine pubblico."

19.04.2004

   
 
         
Copyright © Piero Di Siena.net 2005 | best view 800x600 | webmaster | Aggiungi il sito ai tuoi Preferiti | contatt@mi | credits
Melfi l'Unità il manifesto liberazione emergency.it critica marxista