Elettrodotto, spostata Conferenza dei Servizi

La decisione del Governo di spostare la Conferenza di Servizi sull'elettrodotto Matera-Santa Sofia, prevista per il 10 ottobre, a dopo la discussione in Senato dell'interpellanza presentata dal Sen. Di Siena che chiedeva una adeguata ponderazione dei rischi del passaggio dell'elettrodotto nei centri abitati, costituisce un fatto positivo, che viene incontro alle esigenze e alle preoccupazioni dei cittadini di Rapolla, Melfi e Barile.

Avendo ora di fronte un arco di tempo più lungo, si potranno meglio valutare le controindicazioni del progetto avanzato dalla Società Terna del gruppo ENEL e i vantaggi invece della "variante grande" proposta dai cittadini e dall'amministrazione comunale di Rapolla, con l'adesione della Regione Basilicata.

19.10.2003

   
 
         
Copyright © Piero Di Siena.net 2005 | best view 800x600 | webmaster | Aggiungi il sito ai tuoi Preferiti | contatt@mi | credits
Melfi l'Unità il manifesto liberazione emergency.it critica marxista