Criminalità, dichiarazione sugli arresti nel Melfese

"L’azione avviata dalla procura distrettuale antimafia di Potenza contro organizzazioni criminali del Melfese ci mostra un profilo inedito della criminalità organizzata in Basilicata. Finora l’opinione pubblica regionale aveva interpretato i fenomeni criminosi in Basilicata come il frutto di infiltrazioni e forme di contiguità con le regioni limitrofe. Se le ipotesi dell’inchiesta in corso venissero confermate, ci troveremmo invece di fronte a una realtà ben diversa, cioè dinnanzi a un’organizzazione di tipo mafioso nata in regione e saldamente radicata nella comunità regionale.

E’ un salto di qualità da non sottovalutare e richiede un impegno inedito delle istituzioni democratiche nell’azione di sensibilizzazione dell’opinione pubblica e a difesa della convivenza civile contro ogni forma di criminalità organizzata”

05.03.2004

   
 
         
Copyright © Piero Di Siena.net 2005 | best view 800x600 | webmaster | Aggiungi il sito ai tuoi Preferiti | contatt@mi | credits
Melfi l'Unità il manifesto liberazione emergency.it critica marxista