Lettera aperta ai promotori del "Punto Pace Pax Christi" di Melfi.

Aderisco convintamente alla vostra campagna a difesa della Legge n. 185 del 1990. Il fatto che recenti accordi internazionali come quello di Farnborough del 2000 o Disegni di legge oggi in discussione presso la Camera dei deputati possano inficiare i limiti rigorosi che la legge 185/90 poneva al commercio di armi, preoccupa anche me come cittadino e come parlamentare.

Assumo l'impegno di difendere gli aspetti qualificanti della legge in vigore e di promuovere una maggiore sensibilità e controllo, soprattutto da parte delle istituzioni internazionali, nei confronti del commercio internazionale delle armi.

Sen. Piero Di Siena

Roma, 29 maggio 2002

   
 
         
Copyright © Piero Di Siena.net 2005 | best view 800x600 | webmaster | Aggiungi il sito ai tuoi Preferiti | contatt@mi | credits
Melfi l'Unità il manifesto liberazione emergency.it critica marxista