Viabilità: Lettera aperta ad Altobello

Lettera aperta
Sabino Altobello
Presidente
della Provincia di Potenza

Caro Presidente,
mi permetto di sottoporre alla tua attenzione, all’inizio del tuo mandato, una questione annosa che è quella dello stato della viabilità nell’Alto Bradano e in particolare dell’isolamento di cui soffrono i comuni di Forenza e Acerenza.

Indipendentemente dalle scelte che riguardano la grande viabilità, che hanno inevitabilmente tempi lunghi, interventi di manutenzione e di parziale modifica del tracciato di alcuni tratti della viabilità provinciale potrebbero essere per tanti aspetti risolutivi.

Soprattutto per quel che riguarda Forenza sarebbe opportuno che un serio intervento venisse fatto per la strada provinciale che collega Palazzo S.Gervasio alla superstrada Potenza-Melfi, passando per Forenza e Ripacandida. Il risultato sarebbe quello di un più stretto collegamento tra il Bradano e il Vulture-Melfese, soprattutto a beneficio dei pendolari che,numerosissimi, da Forenza si spostano quotidianamente verso l’area di San Nicola di Melfi.
Sicuro della tua attenzione,

Piero Di Siena

Roma, 13 settembre 2004

   
 
         
Copyright © Piero Di Siena.net 2005 | best view 800x600 | webmaster | Aggiungi il sito ai tuoi Preferiti | contatt@mi | credits
Melfi l'Unità il manifesto liberazione emergency.it critica marxista