"L'acquisizione del marchio fonti del Vulture non è necessariamente un dato negativo per il settore"

L’acquisizione da parte di Coca Cola Italia del marchio Fonti del Vulture non necessariamente costituisce un dato negativo per il settore delle acque minerali della zona del Vulture.
Al contrario, può aiutare infatti l’azione di promozione dell’acqua lucana attraverso una dimensione di impresa capace di reggere la competizione sui mercati.
Naturalmente questo diverso scenario nell’assetto imprenditoriale del settore acque minerali del Vulture deve impegnare i sindacati e la Regione Basilicata a aprire con le aziende del settore un tavolo di confronto teso alla salvaguardia e allo sviluppo dei livelli occupazionali, al mantenimento sul territorio del Vulture della logistica e del sistema dei trasporti, al rafforzamento in loco dell’azione di promozione e di marketing.
Solo così ci troveremmo di fronte ad un arricchimento del settore e non ad un’azione di espropriazione per il territorio della Basilicata.

13 febbraio 2006

   
 
         
Copyright © Piero Di Siena.net 2005 | best view 800x600 | webmaster | Aggiungi il sito ai tuoi Preferiti | contatt@mi | credits
Melfi l'Unità il manifesto liberazione emergency.it critica marxista